Bonus matrimonio 2021: detrazioni fino a € 25.000 contro il Covid-19
Bonus matrimonio: detrazioni fino a € 25.000 contro la crisi da CoViD

Tra gli emendamenti al Decreto Rilancio del 19 maggio 2020 trova spazio anche il settore del wedding con il cosiddetto “Bonus matrimonio 2021”. Si tratta di una misura a sostegno di tutte quelle coppie che, sposandosi il prossimo anno, potranno beneficiare di una detrazione dall’imposta lorda, per un ammontare del 25% sulle spese per il proprio matrimonio. Il valore complessivo dell’agevolazione non potrà superare i 25.000 euro e si estende a tutte le principali spese sostenute per le nozze.

Spese ammissibili | A chi spetta | Tempi | Cos’è una detrazione

Spese ammissibili per il Bonus matrimonio

Il matrimonio impegna la coppia in tante, frammentate spese. Ciò spiega anche l’interesse del governo a sostenere un settore che dà lavoro a molti professionisti e artigiani. A dare la misura di quanto sia esteso l’indotto del wedding, è la lista delle spese ammissibili per la detrazione del Bonus matrimonio. Gli sposi, infatti, beneficeranno dell’agevolazione per le spese di:

  • location, ristorante e catering,
  • addobbi floreali, abiti nuziali,
  • servizi fotografici e video,
  • parrucchiere ed estetista,
  • wedding planner.

Si possono detrarre, solo ed esclusivamente, le spese sostenute e pagate in Italia.

A chi spetta e quando

Al momento questa agevolazione è tutta da discutere nei suoi dettagli, per cui sono ancora incerti i requisiti necessari. È probabile, tuttavia, che si applichi semplicemente a tutte le coppie che celebrano il rito civile nel corso del 2021. La formalizzazione del bonus porterà anche a definire le modalità per farne rischiesta.

Tempi di approvazione

Il Bonus matrimonio è una voce contenuta in uno degli emendamenti al Decreto Rilancio, che ancora non ha forza di legge. Ad oggi è in discussione alla Camera dei Deputati in Commissione bilancio. È dal 21 maggio, in piena emergenza sanitaria per l’influenza da CoViD-19, che questa agevolazione è entrata nel dibattito politico, quando Michele Emiliano, governatore della Regione Puglia, l’ha proposta per il territorio di sua competenza e a beneficio di chi doveva sposarsi nel corso del 2020. Ripresa a livello nazionale per il solo 2021, la proposta nondimeno ha sollevato qualche polemica per l’implicito invito rivolto alle coppie ad attendere l’anno nuovo. Anche in ragione di ciò – per non invitare le coppie a sposarsi nel 2021 per poi deluderne le attese circa le agevolazioni – i tempi di approvazione dell’emendamento dovrebbero essere ridotti al minimo.

Intanto si individuano le risorse necessarie a sostenere il bonus. I fondi dovrebbero ammontare a 200 milioni di euro, che saranno invece risparmiati dal Reddito di cittadinanza.

Come funziona una detrazione

Il bonus in questione si configura come una detrazione. Dal momento che chi visita il sito di una wedding planner non necessariamente sa come funziona, è opportuno chiarire brevemente come funziona una detrazione. Questa si applica sull’IRPEF lorda, ossia sui tributi da pagare, calcolati in base al reddito. Se dunque per un matrimonio, la coppia ha speso 40.000 euro, la detrazione dell’eventuale Bonus matrimonio sarebbe di 10.000 euro (il 25%). Questa è la somma – da suddividere in 5 anni – che i novelli sposi risparmierebbero sulle imposte.

Cosa posso fare te

Se sei su questo articolo, è probabile che tu sia nella fase che precede l’organizzazione delle nozze: stai decidendo se, quando e a quali condizioni sposarti. Dopo, magari forte della detrazione, potrai eventualmente rivolgerti a me per dar vita al matrimonio che hai sempre desiderato.

Intanto, quello che posso fare per te è informarti. Ti avviserò sugli sviluppi riguardanti il Bonus matrimonio e ti darò dei consigli per approcciare alle tue nozze in maniera consapevole. Per ricevere le notifiche sulla tua pagina Facebook, metti il tuo Like a Grace Eventi – Anna De Vivo, oppure iscriviti alla mia newsletter per ricevere gratuitamente la Wedding timeline e una mail al mese con le novità e le curiosità rilevanti per i futuri sposi!

Condividilo!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *