Tipologie velo da sposa:scopriamo altri sette tipi |Grace Eventi di A.De Vivo
Tipologie velo da sposa: scopriamo altri sette tipi

Eccomi a voi care sposine per raccontarvi gli altri sette tipi di velo da sposa che possono fare al caso vostro.

Riprendendo la foto dello scorso articolo, continuiamo la nostra carrellata glamour sugli altri tipi di veli a partire dal numero 6.

6 e 7 – Waltzer (velo da Waltzer), Floor o Ballet

Nelle sue varianti con disegni su tutto il velo o con ricche lavorazioni solo sui bordi, è un tipo di velo lungo (circa 2 mt e mezzo) e romantico che conferisce leggerezza ed eleganza alla sposa. Meno vistoso degli altri veli lunghi, viene chiamato velo da waltzer  o ballet per l’effetto che crea quando la sposa danza. Ideale perciò per le spose che hanno la passione del ballo, questo velo lungo non tocca terra (la sua lunghezza è fra ginocchia e caviglie)e le permetteranno comunque di danzare abilmente. E’ perfetto su abiti stile impero e abiti in pizzo e slancia le spose di bassa statura. Da un effetto scenico meraviglioso per il matrimonio religioso, nel momento in cui lo sposo svela la sposa.

8- Cathedral (velo Cattedrale) e velo Royal

Il velo più lungo di tutti, misura circa 4 metri. Velo scenico e prezioso,  a sagoma circolare e ricamata, non segue i movimenti del corpo della sposa, perciò per muoversi agilmente occorreranno paggetti o damigelle. La sua variante, il Velo Royal, supera i 4 metri e mezzo ed è utilizzato dalle principesse reali che hanno abito con strascico molto lungo. Perfetto se sognate un entrata in chiesa molto scenica, è però un accessorio che si presta a diversi stili dell’abito: da classico a boho-chic, elaborato o semplice, purché abbiano uno strascico medio o lungo. Non per niente scelto dalla regina d’Inghilterra Elisabetta II per le sue nozze con il principe Filippo, duca di Edinburgo e, in tempi più recenti, da Meghan Markle, per il matrimonio con il principe Harry.

9- Church (Velo Chiesa)

Il velo lungo del matrimonio religioso per eccellenza: il velo Church è la scelta per eccellenza per i matrimoni religiosi con abiti preziosi con uno strascico inferiore al metro. Questo velo, lungo più di tre metri, può richiedere l’aiuto di damigelle e/o paggetti.

10- Velo a cascata

Velo romanticissimo, cade morbido sulla schiena della sposa, grazie a mollette gioiello o invisibili fissate dietro la nuca della sposa: in questo modo scivola sulle spalle creando un fantastico effetto scenico.

11- Velo Blusher o a Voliera

E’ un velo che può accompagnarsi o meno al velo elbrow o ad altri tipi di veli, è un velo corto di 45 cm sulla parte anteriore, che ha lo scopo di coprire il viso della sposa fino a quando non arriva all’altare. Si presta benissimo alle acconciature semiraccolte e alle spose con un portamento naturalmente elegante. Scelto in combinazione con il velo numero 3 (velo alla vita) da Kate Middleton e con il velo n 10 (Velo a cascata) da Grace Kelly.

12- Chapel (Velo Cappella)

E’ un velo lungo (circa 270 cm) con uno strascico ridotto, ideale per i matrimoni formali, in stile urban o romantici con non troppi invitati e dove l’abito da sposa non abbia lo strascico. Molto amato negli anni sessanta, dove si abbina bene anche ad abiti dallo stile minimale e non troppo elaborati, può avere un singolo strato o più strati sovrapposti.

Continua a seguirmi e se stai pensando di organizzare un matrimonio o vuoi altri consigli, contattaci .

Happy Wedding, Anna

Condividilo!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *