Qual è il giorno migliore per il matrimonio?

Anche tu, come tante spose ti starai chiedendo: ” Qual è il giorno migliore per il matrimonio?”

Sul giorno e sulla data perfetta esistono moltissimi detti, credenze e  superstizioni, senza contare che in Italia si hanno usanze diverse man mano che ci spostiamo nella nostra penisola.

In realtà il giorno migliore non esiste: è il romanticismo a farla da padrone nella scelta del mese e soprattutto del giorno del matrimonio, scegliendo date che siano significative nella storia della coppia e poi si decide per quella più importante.

Per chi ha una famiglia sparsa o di cui una parte residente all’estero, il giorno sarà scelto in prossimità del fine settimana, per agevolare gli spostamenti; se invece si vuole risparmiare sui costi,allora evitate decisamente il sabato, la domenica ed il venerdì, poiché possono essere soggetti a possibili rincari sul prezzo da parte di location e ristoranti.

Ma in definitiva ti consiglio di non crearti molti problemi sul giorno: gli ospiti che tengono ai voi parteciperanno perché li inviterete molto prima ed avranno tutto il tempo di organizzarsi, perciò scegli il giorno che più preferisci.

Ecco  “pregi e difetti” dei vari giorni della settimana:

Matrimonio di Lunedì: il lunedì, oltre ad essere l’ inizio della settimana, è il giorno della Luna, la dea delle spose. Sicuramente propizio al matrimonio.

Matrimonio di Martedì: dedicato a Marte, dio della guerra, è controindicato secondo la tradizione popolare, ( celebre il detto ” di Venere e di Marte non  ci si sposa né si parte “), ma realtà Marte era considerato anche dio protettore della fertilità maschile.

Matrimonio di Mercoledì : giorno centrale nella settimana, è dedicato al dio Mercurio, messaggero degli dei, nonché portatore di equilibrio nella coppia.

Matrimonio di Giovedì : giorno intitolato a Giove, re e padre degli dei, bene augurante per gli sposi.

Matrimonio di Venerdì: contrariamente alle comuni credenze, questo è il giorno dedicato a Venere, dea dell’amore.

Matrimonio di Sabato: giorno preferito dalla maggioranza degli sposi, per la vicinanza con la Domenica; ma attenzione se scegliete location vicinissime alle spiagge, i sabato di luglio e agosto potrebbero non essere graditi ai vostri ospiti per il  traffico e confusione.

Cr identitymag.com

Matrimonio di Domenica : il giorno dedicato a Dio nella tradizione cristiana, è però in linea di massima un giorno “no” per celebrare un rito civile (gli uffici sono chiusi, perciò in quel caso dovete trovare un celebrante da portare nella location scelta) e “ni” per i riti religiosi, poiché non tutti i sacerdoti sono disposti ad officiare; nel caso perciò scegliate questo giorno occorre organizzarsi molto bene e con molto anticipo specie per gli officianti.

Qualunque sia il giorno, sceglilo con amore, farà parte sempre di te e dei ricordi della tua coppia.

Hai già in mente una possibile data per le tue nozze? Contattaci!

Happy Wedding, Anna

Condividilo!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *