Come si fa la prova dell’abito da sposa?

Finalmente è arrivato il giorno della prova dell’abito: ormai le nozze sono vicine!

Ma come si fa la prova dell’abito?

Ci sono alcune semplici regole da seguire per essere sicura di fare la scelta giusta:

  • Visita più atelier prima di prendere la decisione finale: non è detto che debba trovare l’abito dei sogni al primo colpo, perciò fissa almeno due appuntamenti in due atelier diversi, se al primo colpo non trovi quello che fa per te.
  • Quando prenderai appuntamento in atelier assicurati che, per quella giornata almeno la mamma e la migliore amica, o anche la Tua Wedding Planner siano a vostra disposizione: sono le persone di cui più ti fidi e che sapranno consigliarti al meglio.
  • Indossa la biancheria intima adatta al tipo di modello a cui aspirate, preferibilmente bianca o color carne.
  • Se le hai già comprate porta con te le scarpe per la cerimonia : saranno utili nel caso in cui dovrai accorciare l’abito per sapere quale sarà l’esatta lunghezza finale.
  • Se durante la prova dell’abito non ti senti a tuo agio, non esitare! Parlane con tutti, comprese sarte e stilista dell’atelier, il cui compito è di aiutarti a fare la scelta migliore: non dimenticare che per loro una cliente felice e soddisfatta è il loro miglior veicolo pubblicitario e che tu stai per spendere una cifra importante per il tuo abito speciale.

Cosa altro considerare?

Bisogna considerare che quando si sceglie, oltre al colore, modello e tessuto, si deve trovare qualcosa che calzi in maniera adatta al tuo fisico e ai tuoi colori.

Altra cosa importante da tener conto è il periodo in cui ti sposi: un abito primaverile di seta impalpabile non andrebbe indossato a gennaio, così come se vi sposate in inverno ed il vostro abito è scollato dovrete premunirvi di stola o coprispalle adatto.

E ricorda: non esiste l’abito perfetto in assoluto, ma esiste l’abito perfetto per te , che si può trovare con piccoli accorgimenti.

Vuoi maggiori informazioni su come trovare l’abito da sposa perfetto per te? Contattaci

Happy Wedding, Anna.

Condividilo!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *